Affettato vegan

Standard

Il mio primo affettato vegan ^^

Ingredienti:
(non ho le dosi esatte perché era solo un esperimento che non mi aspettavo riuscisse… comunque variano a seconda dei propri gusti, della quantità di farina e degli ingredienti che si vogliono utilizzare, le varianti sono infinite. Questi sono quelli che ho usato io)

Farina di ceci
Salsa di pomodoro
Olive verdi
Capperi
Funghi
Origano
Sale
Pepe bianco
Olio
Brodo (io ho utilizzato foglie di alloro, bacche di ginepro, una cipolla, due carote, una costa di sedano, salsa di soia e due spicchi d’aglio)
Farina (se serve)

Impastare la farina di ceci con acqua a temperatura ambiente e stenderla leggermente. Condire la salsa di pomodoro con sale, pepe, olio e origano e versarla al centro dell’impasto. Richiudere la pasta e amalgamare bene la salsa. Sminuzzare i funghi, le olive e i capperi e amalgamare anch’essi all’impasto. Compattare il tutto a forma di rotolo (io l’ho passato leggermente in un pò di farina perchè mi era venuto troppo appiccicaticcio, forse avevo usato troppa salsa di pomodoro), avvolgerlo in un telo di cotone bianco, richiudendolo a caramella con dello spago da cucina, e immergerlo nel brodo bollente. Cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso.

Oltre ad essere utilizzato come affettato (ad esempio in un panino come ho fatto io qui sotto) può essere usato per fare un buon ragù vegetale o come condimento per altri piatti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...