Archivi tag: contorni

Zucchine ripiene gratinate

Standard

Ingredienti:

3 zucchine
2 scalogni
200 gr di passata di pomodoro
3 spicchi d’aglio
una manciata di olive verdi
150 gr di pangrattato
prezzemolo tritato
mozzarella vegan
olio
sale
origano

Preparazione:

Tagliare le zucchine a metà longitudinalmente e scavarne la polpa tenendola da parte. Volendo si possono far sbollentare prima per renderle più tenere.
Frullare la polpa ottenuta. Affettare gli scalogni e soffriggerli in poco olio con uno spicchio d’aglio, aggiungere la polpa delle zucchine e la passata di pomodoro, aggiustare di sale e pepe, coprire e lasciar cuocere 10 min.
Versare in una ciotola la polpa di pomodoro e zucchine, amalgamarvi 100 gr di pangrattato, le olive tagliate a pezzettini e la mozzarella a cubetti.
Mischiare il restante pangrattato con un pò di olio, sale, prezzemolo e due spicchi d’aglio tritati.
Riempire le zucchine col ripieno e coprire con la mistura di pangrattato, porle in una teglia e cuocerle a 180° per 20 minuti circa.

Col ripieno avanzato ci ho condito la pasta ^^

Crocco-polpette verdurissime

Standard

Si possono friggere (come ho fatto io) oppure cuocere al forno per farle più leggere. Ottime per smaltire le verdure che stanno andando a male e per creare un contorno gustoso o per farcire un bel panino.

Ingredienti: (in proporzione variabile a seconda dei vostri gusti o di ciò che giace nel vostro frigorifero)

peperoni
melanzane
zucchine
cipollotti
due spicchi d’aglio
carote
patate
ricotta vegan (trovate la ricetta qui) o qualche cucchiaio di panna di soia
olio d’oliva
olio di semi per friggere (se non le preparate in forno)
sale
odori freschi (basilico, timo, origano, maggiorana… quello che volete…)
fiocchi di cipolla (facoltativi)
noce moscata
pepe
farina integrale (io non ne avevo e ho usato quella di riso)
latte vegetale qb
pangrattato

Preparazione:

Lessare patate e carote in acqua salata. Tagliare tutte le altre verdure a pezzetti e tritare la cipolla. Soffriggere quest’ultima con l’aglio, unirvi le verdure (ad eccezione delle patate) e far saltare per qualche minuto. Frullare il tutto, amalgamare al composto le erbe spezzettate, i fiocchi di cipolla, assaggiare e  regolare di sale e pepe.
Schiacciare la patata con una forchetta, amalgamarvi la ricotta e aggiungervi della noce moscata. Unire questo composto a quello di verdure, aggiustarne la consistenza con della farina integrale (non deve risultare eccessivamente solido) e cominciare a formare delle polpette. Passare nel latte di soia e successivamente nel pangrattato. Friggere in olio di semi ben caldo pochi pezzi alla volta finché non hanno una bella doratura e scolare su carta assorbente.
Sono buonissime anche (anzi, forse di più!) fredde.

Peperoni al gratin in padella

Standard

Ingredienti:

1 peperone di media grandezza
6-7 cucchiai di pangrattato
1 spicchio d’aglio
una manciata di capperi
rosmarino
pepe, sale
olio

Preparazione:

Lavare e asciugare il peperone, pulirlo e tagliarlo a listarelle.
In una padella mettere un filo d’olio e il peperone, versare mezzo bicchiere d’acqua e cuocere mescolando spesso.
Tritare l’aglio e il rosmarino, unirli al pangrattato con due cucchiai d’olio e amalgamare il tutto.
Quando i peperoni avranno assorbito l’acqua aggiungere i capperi e il composto di pangrattato e far cuocere un paio di minuti a fuoco vivace.

Crocchette di lenticchie speziate

Standard

Ingredienti:

200 g di lenticchie
1 patata media
mezza cipolla
uno spicchio d’aglio
sale, olio e pepe
zenzero in polvere
coriandolo in polvere
cardamomo in polvere
cannella in polvere
curcuma in polvere
pangrattato qb

In mancanza di tutte queste spezie si può utilizzare della polvere di curry oppure creare un proprio mix di spezie.

Preparazione:

Cuocere le lenticchie. Tagliare a piccoli pezzettini la patata e lasciarla qualche minuto in ammollo nell’acqua utilizzata per cuocere le lenticchie. Nel frattempo soffriggere la cipolla e l’aglio, scolarli bene dall’olio e trasferire in un boccale assieme alle lenticchie e alla patata scolate. Aggiungere due cucchiai d’olio e frullare il tutto. Unire le spezie, aggiustare di sale e pepe e rifrullare; aggiungere altro olio se necessario.
Trasferire il composto in una ciotola, amalgamarvi il pangrattato per raggiungere una certa consistenza. Formare delle crocchette e adagiarle sulla placca del forno unta d’olio o foderata di carta da forno. Cuocere a 180-190° per 20-30 minuti o fino a che non siano croccanti.